Yokohama Triennale 2014. Art Fahrenheit 451: Sailing into the sea of oblivion

  La Triennale di Yokohama è una delle maggiori manifestazioni artistiche a livello internazionale del Giappone, ed è quest’anno diretta dall’artista Yasumasa Morimura. – Morimura chi? – Morimura nel viso rugoso e con l’orecchio mozzato di Van Gogh, Morimura dal ghigno pietrificato di Medusa, Morimura nei baffi del dittatore… Morimura come Marlene, come Audry e […]

Continue reading →

I Creaturali. Appunti per una linea tratteggiata

Email

Faccio seguito alla pubblicazione degli appunti del 25 agosto scorso, sull’attuale vague lucreziana, testimoniata, fra le altre, dalle riscritture del poeta latino contenute nel volumetto La fisica delle cose (qui gli appunti), tornando a bomba sull’argomento, per mettere nero su bianco un’intuizione, che non ho ancora avuto modo di approfondire sistematicamente, ma che mi sembra venga confermata continuamente da letture […]

Continue reading →

Su Yayoi Kusama (brevemente…)

photo-1

Accumulation: Accumulation n.1, Accumulation of Corpses (Prisoners Surrounded by Curtain of Depersonalization), Earth of Accumulation, Accumulation on Cabinet n. 1, Untitled Accumulation, Accumulation, Accumulation of Falling Flowers, Accumulation of Faces n. 2, Accumulation n. 18a, Accumulation of Stamps 63, Accumulation of Spaces, Accumulation n. 15a, Compulsion Furniture (Accumulation). E poi dots: Dots and Mirrors, Accumulation […]

Continue reading →