Metro Elettro Convegno | Economia | Una misura etica per la finanza | Prima parte | di Sergio Corbi

[Metro Elettro Convegno continua con Sergio Corbi, economista e da quasi 30 anni manager, ceo e presidente in imprese, finanziarie e gruppi industriali, fra cui vari quotati in borsa, imprenditore in proprio con la sua Financial Systems.] Sergio Corbi Una misura etica per la finanza | Prima parte Un viaggio di mille miglia comincia con…

Continue reading →

Metro Elettro Convegno | Danza | La misura del corpo | di Simona Lisi

[«Argo – Rivista d’esplorazione» presenta Metro Elettro Convegno, un simposio online con artisti e scienziati sull’unità di misura universale. Per millenni l’umanità si è misurata e ha misurato il cosmo, individuando una costante proporzione aurea nelle forme e nei suoni, da Pitagora a Fibonacci e Keplero, dalla filotassi dei botanici ai frattali dell’albero di Barnsley, da…

Continue reading →

Suona il piffero | spettacolo di teatro nomade (Scena IV) | di Gunter Spiegelmann e Federico Burattini

Il corteo dei Naconani, capeggiato dalla Pifferaia e dai musici, si avvia silenzioso, attraversando piazza del Senato. Sembra abituato al cammino. Mesti, sconsolati, i Naconani mugugnano appena. Anche la Pifferaia non parla e i musici non suonano. Passata la piazza, il corteo imbocca una via che si fa sempre più stretta e angusta. Qui le…

Continue reading →

Cattivissimo me 3 | di Pierre Coffin, Kyle Balda, Eric Guillon | recensione di Valerio Cuccaroni

La saga di Cattivissimo me porta al cinema, mascherandolo con una colorata e buffa veste comica, l’unheimlich di cui si occupò Sigmund Freud nel saggio Das unheimliche (Il perturbante, 1919). Con il suo carico di strumenti di tortura ed esseri mostruosi la casa (heim in tedesco) del protagonista Gru ha per noi spettatori qualcosa di…

Continue reading →