Narrazioni

Quello che non c’era. E ci doveva essere.

Quello che non ci stava. Ma ci poteva essere.
Un’idea successiva, un ripensamento posteriore, un’elaborazione ritardata.

La pagina degli Inediti risponde alla necessità di considerare i numeri, gli argomenti, i temi trattatati da Argo non come definitivi e perfettivamente compiuti, ma come un continuo cantiere in cui poter aggiungere un’altra voce, un’altra idea, una nuova riflessione, un’ennesima parola, con la speranza e la coscienza che essa non sarà mai l’ultima.