Press "Enter" to skip to content

Leonardo Taschera, Forma e gesto nella composizione orchestrale (Clueb, 2000)

Un percorso che offre linnee guida e spunti interpretativi alla lettura della musica per orchestra dagli albori tardo-rinascimentali alle avanguardie storiche del ‘900. Una breve ricognizione, attraverso brani esemplari, delle condotte compositive che, nel corso di tre secoli, sempre più e sempre meglio venivano rispecchiando le specifiche potenzialità dello “strumento” orchestra. Dalla timida strumentalità della “sonata per ogni sorte de stromenti” alla complessa trama sonora dell’orchestra stravinskiana la forma della composizione orchestrale si configura come la risultante della “gestualità” dell’assetto dei timbri interconnesso con le categorie melodico-armoniche. Al contempo se ne può ricavare una prospettiva di indagine dei fatti di musica in cui il centro della loro struttura sempre meno è identificabile con l’assetto delle categorie della melodia, dell’armonia e del ritmo pulsivo, ma sempre più coincide con l’organizzazione dei timbri interagenti con la dimensione dinamica. In tale assetto i rapporti tra figura e sfondo tendono ad invertirsi, quanto ad impatto percettivo, e gli stati di condensazione e rarefazione determinano l’organizzarsi del “grande ritmo”.

Per orientare i lettori nella impostazione delle problematiche connesse alla lettura della scrittura per orchestra, alla fine di ogni capitolo sono riportati, numerati in ordine progressivo, numerosi esempi musicali tratti dalle principali opere di Frescobaldi, Corelli, Haendel, Geminiani, Vivaldi, Telemann, Bach, Haydn, Mozart, Beethoven, Schubert, Mendelssohn, Schumann, Brahms, Berlioz, Liszt, Strauss, Mahler, Debussy, Stravinski e Webern.

Leonardo Taschera insegna “Lettura della partitura ed elementi di orchestrazione” nel Corso di Musicologia del Conservatorio di Milano. Già direttore d’orchestra, collabora con la rivista “Analisi”, organo della Società di Analisi Musicale di cui è uno dei fondatori e vicepresidente.

Forma e gesto nella composizione orchestrale. Linee guida per una lettura della partitura, Leonardo Taschera, © 2000 CLUEB, pp.217, 18,08 euro, (www.clueb.com).

Argo – Redazione musica

Condividi