Press "Enter" to skip to content

Bibliolibrò. Lettura itinerante contro il disagio

rizzi-a-tq-per-fuochi-per-laquila-800x6001-300x225[1]Roma – Il prossimo 23 gennaio, nella Sala Espositiva della Biblioteca Elsa Morante ad Ostia lido, verrà presentato, alle ore 17, un progetto dipromozione alla lettura itinerante, risultato tra i vincitori del Bando Creatività 2011, indetto dalla Provincia di Roma. Ideatrice del progetto è Valentina Rizzi (nella foto, in una performance di TQ ai Fuochi dell’Aquila), autrice di fiabe per bambini, regista ed attrice, che opera dal 2000 nelle scuole primarie e secondarie del Municipio Roma XIII, in progetti di prevenzione al disagio minorile.

Il progetto prevede esposizione e vendita di libri per ragazzi pubblicati da piccoli e medi editori, attraverso un ape calessino della Piaggio, nominato Bibliolibrò, appositamente decorato dall’illustratrice Anna Laura Cantone. In questo mezzo a tre ruote sarà possibile raccogliere libri usati da destinare alle biblioteche scolastiche del Municipio Roma XIII e promuovere la lettura con incursioni artistiche e teatro di strada.
Per la prima settimana di marzo sono in via di definizione alcuni incontri itineranti tra piccoli, medi editori, autori ed illustratori, con i ragazzi delle scuole primarie e secondarie del litorale lidense.
In questa prima settimana di marzo l’entroterra lidense si popolerà di incursioni artistiche e letture animate per promuovere la lettura in aree a rischio di disagio minorile. Tema centrale di questi incontri sarà il connubio tra arte e scrittura, nei libri per bambini. Centrale, nel progetto, è la tutela della bibliodiversità, fortemente minacciata dalla chiusura di numerose librerie indipendenti romane.
         

image_pdfimage_print
Condividi