Per il finale di stagione della serie tv KatÀstrofi avremo i grandi narratori, i filosofi e i network della controinformazione. Ogni mercoledì alle ore 18 su ArgoWebTv 

Nel proliferare delle dirette sui social, improvvisate e viste da poche decine di persone, che hanno caratterizzato la prima pandemia digitalizzata della storia, Valerio Cuccaroni con la redazione della rivista Argo e Lello Voce con il progetto Autoanalfabeta University of Utopia hanno ideato e creato una vera e propria serie tv libera in sette episodi. Da mercoledì 15 aprile KatÀstrofi, in quattro puntate, ha portato oltre 3000 spettatori a seguire e interagire con poeti, artisti ed editori invitati a chiedersi se siamo nel mezzo di una crisi o di una catastrofe.

Dopo la puntata ponte del 6 maggio, con Elisabetta Sgarbi e altri editori, che ha suscitato anche l’intervento via email del direttore di Pordenonelegge Gian Mario Villalta, letto da Vittorio Giacopini a Pagina Tre venerdì scorso, mercoledì 13 maggio alle ore 18 nel canale YouTube di ArgoWebTv andrà in onda la quarta puntata, intitolata “Narrativa virale – In media stat virus”, con Bruno Arpaia, Helena Janeczek, Laura Pugno, Tiziano Scarpa, Caterina Venturini. Analizzando la morfologia del racconto pandemico (narratore, narratario, trama, intreccio, funzioni, personaggi, cronotopi), cosa ha trasformato la cronaca del contagio in infodemia, in una narrazione tossica? Conducono Valerio Cuccaroni e Lello Voce.

Mercoledì 20 maggio, sempre alle ore 21:30, evento speciale con il filosofo Franco Bifo Berardi con cui dialogheranno Lello Voce ed Enrico Palandri. Sarà l’occasione di dialogare con uno dei filosofi più attenti al presente e che da tempo denuncia le contraddizioni delle nostre società messe in crisi dalla pandemia.

Mercoledì 27 maggio, ore 18, KatÀstrofi si chiuderà con una puntata in cui Cuccaroni e Voce dialogheranno su “Controinformazione = Altrainformazione” con Geraldina Colotti per Le Monde Diplomatique, Augusto Illuminati per Dinamopress, Diana Santini per Radio Popolare, Vanni Santoni per le riviste indipendenti e un ospite a sorpresa.

Link alle prime 4 puntate di KatÀstrofi:

La poesia ci consola dalla peste? 

Il virus è un linguaggio?

Speciale con Luigi Cinque e Petra Magoni

Editoria e pandemia

KatÀstrofi – Stati di eccezione televisibili è una trasmissione di WebTV dedicata alla poesia, alla letteratura e alle arti in genere, realizzata da Argo TV e Autoanalfabeta University of Utopia, ideata e condotta da Lello Voce e Valerio Cuccaroni, regia di Giulia Coralli e Corrado Foffi, assistente alla regia Giacomo Alessandrini, produttore Andrea Capodimonte, segreteria di redazione Wissal Houbabi, Natalia Paci, Annalisa Prestianni, grafiche Francesca Torelli, in collaborazione con i festival Corto Dorico, La Punta della Lingua e Zebra Poetry Film Festival di Berlino. 

La sigla musicale originale è di Loris Cericola