Pubblichiamo nel Cantiere magico l’anteprima di una canzone della band Arbitri Elegantiae, in cui l’idea di magia è ribaltata: la vera magia non sta nel fare cose fuori dall’ordinario, ma nel trasformare la vita in vita.

LA TUA MAGIA

Arbitri Elegantiae

Ho letto un libro
sui maghi antichi,
sui loro sforzi
per cambiare l’ordine dell’universo.

Ho letto un libro
sui maghi antichi,
sui tentativi
di trasformare il piombo in oro,
sugli alchimisti e sulla forma della realtà,
sui cabalisti e sugli indizi della Verità.

Poi ho chiuso il libro
ed ho pensato a te,
e ti ho immaginata
con la bacchetta e una sfera in mano,
ma non sai dire nel futuro che cos’avverrà
e non sai infrangere le leggi dell’aldiquà.

Ma tu conosci una magia che non s’è mai sentita:
tu sei capace di trasformare,
sei capace di trasformare,
sí, sei capace di trasformare
la vita in vita
la vita in vita
la vita in vita.

Testo e voce: Lorenzo Franceschini. Musica, chitarra e basso: Federico Messersì. Tastiere e incisione: Marco Giulianelli.

Per ascoltare la canzone: https://arbitrielegantiae.bandcamp.com/track/la-tua-magia-2

https://www.arbitrielegantiae.it