La prima parte del poemetto Misteri d’Elx dell’autrice cinese Yin Xiaoyuan, tradotta da Toti O’Brien. La seconda parte la trovate qui.

 

Ogni anno, nella cittadina valenciana di Elche, si celebra una rappresentazione sacra in due atti di origine medievale dedicati rispettivamente alla Dormizione e all’Assunzione in cielo della Vergine, che nell’originaria versione catalana prende il nome di Misteri d’Elx.
La poetessa cinese Yin Xiaoyuan s’ispira a questo evento per la stesura di un lungo poemetto che, attraverso un collage linguistico-stilistico di parole e cose provenienti dai mondi più lontani, affonda nel cuore della nostra cultura, e dai Misteri cristiani di Elche si apre a comprendere l’intero passato mitico dell’Occidente. Dalla religiosità cristiana alla mitologia mediterranea, dai viaggi di scoperta ai protagonisti della storia europea e dell’arte, i Misteri sfondano i confini dello spazio e del tempo per far riemergere, dal mare indistinto delle cose, i resti del nostro passato.
Presentiamo qui la prima parte del poema, dedicata alla sacra rappresentazione di Elche, nella traduzione di Toti O’Brien. La traduzione italiana è stata realizzata a partire da una versione intermedia in inglese ad opera della stessa autrice. Per i Misteri d’Elx, Toti O’Brien ha inoltre realizzato due tele direttamente ispirate al poema per illustrare le due pubblicazioni.

(Claudia Valsania)

 

Toti O’Brien, Pezzi di messa in scena sospesa/Aerial Stage Machinery, Mixed Media, 30×30 cm, 2021.


 

I

Vangeli Apocrifi

 

Prova a descrivere i Ninots de las Fallas in Catalano e definiscili con la nomenclatura binomia
Secondo Carl von Linné, “spaventosa bellezza” e i “cardi velenosi + spine” della calligrafia carolingia sono sinonimi
Spiega la pergamena intrisa d’inchiostro, giusto in tempo per vedere il favonio bruciare il prato sulla falda meridionale di Mulhacén, correndo a perdifiato verso il mare
Il sole calante sta per cedere allo scampanellio dell’ombra mentre dalle urne di spuma mediterranea, fin dal tempo dei Visigoti, il ritmo incessante di onde indomite converge qui, ad
Elx – la Storia è immensa ed orribile come il Leviatano del Libro di Giobbe

 

Sceso come l’arcobaleno da sopra le nuvole, il ritorno di fiamma lecca la cartapesta e i materiali pronti per i rituali (caldo quasi come il grasso di un ortolano che si scioglie in bocca a un epicureo)
Un falò rischiara Antelope Canyon il giorno di San Giuseppe, ritrovando le sue antiche, remote origini, il frutteto vacante, le case, la grande volta
Prima che il mostro approdi dal fondo marino alla riva l’intera rete fluviale ha dato l’allarme, domandandosi se un predatore ululasse nel maelstrom o un viandante avanzasse nella pioviggine
Senza dubbio c’è un segreto nascosto nella solita, cupa tempesta

 

Apri la Bibbia valenciana (i Salmi erano in parte in latino) e vai a pagina 259
Una volta hai potuto testimoniare di allucinazioni rifratte da questi volumi
Oro, incenso e mirra in groppa a cammelli – avanzavano a testa bassa quando si è alzata polvere, spargendo lucida sabbia d’oro dai fiumi del Ghana sulle note a piè di pagina
C’erano baliste grandi come elefanti tra le mura di antiche città, dopo tutto nulla è da negoziare tra edonismo ed eroismo

 

Dall’armadio segreto in La cara oculta, da una pioggia a spirale sulla penisola Iberica che spazzò via i sentieri nati dall’orogenesi ercinica, dal soffitto del transetto della Basilica di Santa Maria avanzi come un elfo, guardando in basso
– Terrestre verso Celeste, pezzi di messa in scena sospesa
Maria vergine – abito bianco, manto azzurro, aureola dorata; San Pietro – alba/camice, stola e piviale bianco
Piano, chitarra e ukulele sussurrano dolci nella fantasmagoria del Rinascimento

 

“Passa al modo seguente e scivola con la Magrana nel regno dei mortali”
“La folla in festa ha interamente dimenticato l’horchata ma attenti, un odore medievale di peste aleggia come tende al vento”
“Un posto dove stare” e “una leva abbastanza lunga” non sono condizioni sufficienti & necessarie
Spiega: perché il caduceo di Ermes è simbolo del mercurio e come è diventato “fiore delle vette”
La Dama di Elx o Dama di Elche ha risposto con un sorriso da cinema muto

II

Tredicesimo secolo

 

Intrecciati, il Mi cantino di una guitarra moresca e quello di una guitarra latina
Baldr x Höđr, come una coppia da telefilm, irradiano simile iridescenza
così come la Reconquista unì Ferdinando II d’Aragona e Isabella I di Castiglia in matrimonio
Una menorah getta ombre sulle lettere in cufico fiorito tracciate sulla pagina, era il tempo in cui una croce dorata e una falce di luna splendevano insieme al crepuscolo
Piante e fiori rampicanti una volta coprivano i mosaici; nebbia di mezzanotte ingolfava l’Evangeliario di Reichenau, aperto, folle provenienti dalla spiaggia e dai monti perivano in carestie, piaghe, disastri e guerre
Ti sei mai chiesto cosa sia l’immagine di una pioggia dorata dall’alto?
La tingeva il tramonto dell’Emirato di Granada quando un cigno nero volò attraverso il roseo riverbero, stagliandosi contro l’Alhambra che faceva da sfondo

 

A metà del tredicesimo secolo Birger Jar ricevette un termine psicologico dal futuro, sindrome di Stoccolma, inviato dal “Looper”
E per questo la guglia gotica di Storkyrkan fu una spina sullo stelo di rosa di Mälaren
Alla fine del secolo, i viaggi di Marco Polo avevano inciso una traccia argentea sul pianeta ad uso di futuri satelliti
Per attrarre seguaci tra le sue strette maglie, trecento anni dopo fu creata la Grande y Felicísima Armada e la strada per l’inferno fu lastricata d’oro

 

“La linea del tempo ha tratti del tutto identici a quelli dei frattali…
le sue intersezioni fondono e si moltiplicano rapide come nuvole, lampi, monti e valli…”
E a proposito del “metodo di spostamento casuale dal punto di mezzo”? O dell’“algoritmo di interpolazione frattale”?
I semiologi si battono ai ferri corti con Xeno Dream, che potrebbe essere accidentalmente connesso alle origini della tauromachia
Che perfetta simmetria è l’equivalenza di Alfonso “X” di Castiglia con “tre + sette”!
“Re delle tre religioni” verso Siete Partidas

 

In The turning point of the century “der Wille zur Macht” viene ancora citato
Il “bivio” compare una sola volta nel testo
E se Robert Frost non fosse stato intossicato dalla teoria degli universi multipli?
Alla fine delle Guerre Puniche la figura di Annibale deve ingigantirsi

 

Hai evitato di attraversare Roma:
#Riscrivere la S(ua S)toria# vedi anche i sette ponti di Königsberg

 

Misteri d’Elx

III

La Vespra

 

I pellegrini sciamavano per le strade dell’antica città di Elche come dinoflagellate bioluminescenti riversate dalle onde sulle spiagge di Cairns
Una legge universale: nobili stirpi emersero dal perduto continente di Mu
Maria Vergine, il passaggio dal placido sonno all’Assunzione fu un miracolo
Quando scese con grazia e decoro dalla Magrana, telepatiche meduse immortali composero nell’abisso marino una Stella Maggiore
Una veglia funebre è il rito che fa di vita e morte due linee sghembe
Dentro la Basilica di Santa Maria il cielo e la terra si intersecano ad angolo retto

 

Sembra che nel 1204 il mare abbia gettato sulla spiaggia di Portovenere una sacra icona della Vergine, racchiusa in un tronco di cedro…
Chiese a Dio in preghiera di poter incontrare gli Apostoli, venuti da lontano, per l’ultima volta
Poi, tra salmi melodiosi e grida di gioia, disparve

 

Se (!è Assurdismo()){
risposta errata;
}
Se (è Surrealismo()){
risposta errata;
}
Se (è Simbolismo()){
risposta errata;
}
risposta esatta;

 

Tiziano era miglior scenografo di quanto non lo fossero El Greco e Annibale Carracci, la sua Assunzione della Vergine ha esattamente la forma di una balestra
Cos’è la tensione visiva? Chiedi all’albero di fuoco sulla copertina dell’album di Amorphis, Skyforger
“Le oche facciabianca regolano i tempi di migrazione sui cambiamenti di esposizione solare”
La distanza tra l’ordinario e il prodigio è scaglionata, come le fasi della luna
Guarda bene le gocce di pioggia sulla corteccia dell’olivo hojiblanca
Quando ai pellegrini si drizzano i capelli sotto il soffitto a cassettone in stile cinese, una tempesta è in arrivo e una nube a rullo sta per precipitarsi sul palco
Primo raggio di luce – Tirant lo Blanch restò in bilico tra la verginità della principessa e l’ombra di Costantinopoli
Neanche il quinto livello di guida autonoma ti avrebbe risparmiato le angustie della vita

IV

La Festa

 

«Frente a ellos, rodeado de helechos y palmeras, blanco y polvoriento en la silenciosa luz de la mañana, estaba un enorme galeón español»
Gabriel García Márquez, Cien años de soledad

 

Shhh…! Un archeotterige sta riprendendo le ali dal Calcare di Solenhofen
Meno acuminate di Excalibur, ma il prototipo di qualsiasi cosa dotata di remiganti primarie, remiganti secondarie e copritrici caudali
Comme dirait Su Tungpo: “Mi sento a mio agio come Da Mo quando attraversò il fiume su uno stelo di giunco”, il campo geomagnetico si restringe come un lago d’inverno
Sulla cima del campanile puoi udire il nome di Teofilo rimbalzare dall’orizzonte

 

Pianta una foglia di palma a Timanfaya in guisa di gnomone prima di mezzanotte, quando arriva l’aria calda dal mare
Sì, lo sai: la corrente fredda del Benguela qui si inverte, e la corrente circumpolare antartica è sempre scorbutica nel suo tratto difficile
Dal 14 agosto Maria Vergine si avvicina all’immortalità, mentre Hapi osserva il Nilo trasformarsi in cateratte in Sudan
Un vettore è definito dalla sua direzione ottimale, i credenti devono gettare le reti in vista di apparizioni fortuite

 

Il profilo della Basilica di Santa Maria è quello stesso della Storia: moschea – Gotico & Rinascimento – Barocco
I rilievi murali del diciassettesimo secolo, l’abito da flamenco Andaluso e “las cosechas del pensar tranquilo” (come nella poesia di Miguel de Unamuno) a Salamanca erano coevi… tutto qui è flessibile come una leggenda e duro come una pistola

 

“Der Tod ist der zeitlose Frieden und das leben ist der Krieg
Nur wenn du diese Schlacht gewinnst bist auch du Antik”

 

“Un enorme calabazo lleno de piedras” era il luogo in cui i saggi antichi davano consiglio
Un gran viaggiatore deve armarsi innanzitutto di muscoli
Nella notte, i nervi ottici cercheranno il sangue d’agnello sopra lo stipite

 

V

Domenica delle palme

 

La lacrima d’era canaanita di Dominus Flevit sgorgò durante un antico sorteggio di magistrati ateniesi, bianche colombe si mutarono in raggi di luce al primo echeggiare dei cantici, traversarono i rosoni sopra l’altare e irradiarono la Cupola della Roccia, di fronte
Un carro hyksos, di passaggio, trascinò cani solari e limatura d’ottone. Un fotografo, a lato della strada, era intento a decostruire l’antica composizione (tutta fatta di anortosite-gneiss dalla statua di Chefren: tinta blu petrolio)
La Domenica delle Palme Gerusalemme è decorata con rami d’olivo, cedro e acer negundo, come un sigaro maya in fiamme

 

I boschetti di cactus del Palmeral si riflettono nel tendone del cielo, increspato di gloria e beatitudine fin dal diciottesimo secolo – la “Palma imperiale”, chiamata così dal Castagno, ha preso la forma di un candeliere

 

Scintillando nella notte, la carezza argentata del Mediterraneo ha sfiorato Valenza, Murcia, Alicante… raggi di luna caduti da un angolo di cielo stellato hanno intriso Gibilterra
Tutto è segnato dall’eredità di Andrés de Vandelvira!
Due città gemelle – Baeza & Úbeda, i motivi nella Sacra cappella del Salvador & nel Palazzo Vela de los Cobos si espandono
in una rete fluttuante di luce al neon che arriva fino all’Acquedotto di Segovia

 

Un gruppo di stelle cadenti ha disseminato i suoi petali sulla tovaglia sin dal primo apparire di “un sospiro di Cantor”. La Predestinazione è stata respinta da onde smeraldine di tempo
Sul balcone del Palazzo Godoy indugiano gocce di pioggia vecchie di cinque secoli, sparpagliate dal quadrante dell’orologio – i mattoni hanno fatto barriera contro l’incipiente penombra
Graviton, vivere è sbiadire a poco a poco la memoria con serenità indifferente
Solo i deboli hanno bisogno di dormire, per schivare i fulmini del Destino
I carillon che hai nel petto trillano lungo i Vasi Governatore e Concezione. Salvane l’eco, perché armonizzare cantici non occorre

 

Ci sono storie in cui non si viene salvati, oro & pietre preziose aspettano per sempre in fondo al mare dove Nuestra Señora de Atocha dorme sin dal 1622

 

“Come un ladro nella notte
sono di fronte a un capolavoro”

 

Come è possibile che una ciocca di capelli trascini fino a riva la barca sgangherata di Fortuna
Scorda le montagne, sii certo che le onde dall’ovest spazzeranno le tracce dei tuoi sogni con le loro piume di perla

 


 

一、伪经考

Apocryphal Gospels

 

以瓦伦西亚语勾绘法雅人偶的学名:
卡尔·冯·林奈命名法中,不可名状的华美等同于Carolingian minuscule的黑荆棘与毒藤
墨迹洇开,撕扯穆拉森山植被的焚风在汪洋一隅作乱
暮日被击落于如磬夜色,地中海之瓮反吐西哥特人未及驯化的波浪,无限延展的节律间奔赴埃尔切——你是洞穿《约伯记》的利维坦

垂引头颅,自云间虹探直下,舔舐彩色纸浆(几乎是迸裂圃鹀油脂的滚烫),
圣何塞日的祭奠之火以暴洪抟揉羚羊谷的远古视角,蠹空果木、房舍与天穹
登岸之前,泾渭穿凿的水系发出警示的哨音
浮烟起浪的掠食者,亦或戢鳞潜翼的朝圣客
飓风之下,必有隐衷

Valenciano(赞美诗及部分诗节又与拉丁语交缠)——259节
你仅见过现实在经卷中的蜃影
黄金、乳香、没药的献礼在颔首的骆驼前进行,黄昏扬尘,天空弥散着加纳河流的沙金
钝重如象的投石机安卧古城间,高枕主义与风暴之心一向不睦

是自囚于La Cara Oculta密室之镜窥探人性,还是随海西运动褶皱楔入伊比利亚半岛螺线状的雨幕核心,
在埃尔切圣母教堂(Basilica De Santa Maria)十字形翼部舞台顶空作精灵漫步
Terrestrial vs. Celestial,中世纪椽木与滑轮间
洁白蕾丝兜帽或僧袍者踽踽而行,钢琴、吉他、尤克里里低语在文艺复兴的彼岸初露端倪之前

“是否切换姿态,乘Mangrama飞入尘世中殿?”
“寻欢作乐的人群遗忘了Horchata,弥漫香脂的低空似乎笼罩着另一场瘟疫……”
一个支点不构成杠杆的必要充分条件
赫尔墨斯的手杖,另一说是炼金术水银符号,“山顶之花”皆引而不发
对此,埃尔切夫人报以默片式的沉寂

 

二、13世纪

13th Century

 

正如摩尔吉他与拉丁吉他E弦羊肠百结

名词间相似辉度制造巴德尔×霍德尔虚妄CP

正如后来的后来,卡斯蒂利亚与阿拉贡结缘于列康吉斯达运动

花状库菲体印定于七枝烛台投影,黄金十字与新月互换晨暮之光

相互裁切补位的砖石有泥金弧蔓,《福音书》翻开的子夜迷雾间,溢流于海滨山岩的人群,湮没于饥荒、疫病、横祸与争斗

为何剧中金箔自穹窿至高处纷扬而下

接住格拉纳达王国的余晖,需要高擎夕阳面纱下的黑翅鸢,背对阿尔罕布拉宫

 

中叶,比尔格·雅尔收到“环形使者”投送自未来的词汇——“Síndrome de Estocolmo”

Storkyrkan的哥特式尖顶是梅拉伦湖赐赠波罗的海的玫瑰刺

末期,《马可波罗游记》沿丝路牵引一道可供卫星摄影捕获的银轨

为防止鱼贯而入张望者被冲散,风从三百年后劫来无敌舰队的预言,将危途灌满黄金

 

“时间线具有分形图案的特质,一切横截面降解并自我复制,

正如绵亘的云团、闪电、山脉与峡谷”

随机中点位移法?分形插值算法?

符号学家仍在与Xeno Dream近身肉搏,溯源斗牛意志的缘起

完美对称:阿方索十世正是两大数字之和——

“三教之王”VS《七法全书》

 

在世纪的转折点上偶然重提“强力意志”

同一十字路口在题目中仅循环一次

若非弗罗斯特被多重宇宙假设冲昏头脑

布匿战争彼端必然显出汉尼拔梦魇般的身形

 

命定之罗马三过而不入——

#论历史的overwriting# 又名七桥问题

 

三、圣母悼歌

La Vespra

 

秉烛的信徒涌入老城街道:正如涡鞭藻向Cairns近海推入荧光

同血统的蓝呼应光芒的普世遮罩,消失的MU大陆回以冰河世纪的声呐

圣母玛利亚,无风无波的睡眠横设于入凡与升天的相变之间

当La Mangrana端丽降下,灯塔水母状拱起的北斗填饱海际深空

既然守灵夜等于对折,必然次日清晨异面交错而过

埃尔切圣•玛丽亚大教堂内横地纵天,直角有绳墨遗风

 

传说装在匣中的Consueta与圣母画像被海潮护送至岸边

圣母向上帝祈求见使徒们最后一面,他们从窈邈之境奔赴而来

赞美诗、铃声与欢呼中,她安然逝去

 

if (!isAbsurdism()){

return false;

}

if (isSurrealism()){

return false;

}

if (isSymbolism()){

return false;

}

return true;

 

相比埃尔·格列柯(El Greco)与阿尼巴尔·卡拉齐,提香将圣母蒙召叠加以弓弩原型

何谓视觉张力?请万物冠冕借Amorphis的Skyforger之树作答

“白颊黑雁会根据日光的变化决定迁徙时间”

寻常与神迹之间,昼夜此消彼长

 

雨水顺着欧西布兰卡树皮涔涔颤滴

风暴中香客的长卷发没入墨蓝色云藻深处,贴浪而来的钝雷将千钧滚轴云推上船舷

一线光明,骑士蒂朗往返泅游于公主的童贞与君士坦丁堡的剪影之间

纵使L5级自动驾驶,亦不能使不能肉体凡躯免于浮沉

 

四、La Festa

 

醒来时已是日头高照,人们无不被眼前的景象所震慑:在蕨类和棕榈科植物中间,静静的晨光下,赫然停着一艘覆满尘埃的白色西班牙大帆船……
加西亚·马尔克斯《百年孤独》

 

噤声!索伦霍芬化石床上,天使将古老黄金翅膀抽离
非为Excalibur般切玉如泥,却纳藏世间的啾雏鸣蝉
“纵一苇之所如”,大地已如冬日湖面收紧磁场
从钟楼俯瞰,提阿非罗名字的回音止于蓝色天际线

将棕榈叶在这蒂曼法亚地貌之上立作圭表,当时间荒芜的热风在午夜登岸
譬如冷僻的本格拉洋流在此处迂回跌撞,“西风漂流”母体积怨日深
圣母的肉身自8月14的夜晚指向不朽,正如哈碧神凝望尼罗河在苏丹境内挟裹瀑布转身:
向量受诱于最优走势,等待神迹的信徒间已拉开观瞻的密网

Basilica de Santa Maria外轮廓隐伏历史火线:清真寺——哥特式-文艺复兴——巴洛克
最新披的浮雕立面也在十七世纪,同龄的安达卢西亚裙摆和萨拉曼卡垂穗早已崩碎为尘,韧性的阅历和坚硬的pistola面包一样速朽

Der Tod ist der zeitlose Frieden und das leben ist der Krieg
“死亡是永恒的宁静而生就意味着战斗
Nur wenn du diese Schlacht gewinnst bist auch du Antik
只有在赢得战争后你才敢老去”

从“un enorme calabazo lleno de piedras”中挤出先贤的遗言

云游之人养了彪悍的筋腱做牧群

黑夜的视神经循着羊羔血对着门牌号

 

五、圣枝主日

Palm Sunday

 

主哭耶京堂的泪瓶在古雅典雨水中拔得头筹,赞歌中对折成光束的鸽子,从祭坛雕花窗,发射向圣岩金顶清真寺
迦南战车经过时只抛洒幻日与铜,摄影者试图分割(片麻岩:茶蓝烟光)的构图比例
圣枝主日的耶路撒冷,橄榄、雪松、羽叶槭的悬枝节制着火光,宛如陶土雪茄的燃烧过程

埃尔切棕榈树林仙人掌遥映天幕,十八世纪的荣光潋滟未尽——卡斯塔尼奥三叉戟拔地擎天
夜光间的地中海,白银指甲划过瓦伦西亚、阿利坎特、穆尔西亚,将月光倾入直布罗陀
矩形之上的烟花穿插是安德鲁美学的遗产,不信请看乌韦达和巴埃萨,教堂与广场砖石、土陶、雕花与拱门
连通幽浮灯火末梢的跃迁之网,重蹈塞哥维亚水道桥

伯利恒之星从“康托尔叹息”之前就纷纷洒落桌布,松绿色潮汐推动时光的“前目的地”连续后移
在高多依宫的阳台上,五百年前的雨在钟表盘上的伞边甩出,形成独立于黄昏的障壁
Graviton,醒着就是不动声色洗雪记忆
只有弱者才需要一场沉睡,来避开神谕天降的雷区

你脏腑的编钟,听着任督二脉脱缰远去,收起余波,不必和声

有时候救赎永远不会到来,黄金与珠光在墨浪下交横,阿托卡夫人号——1622

“Like a thief in the night

I stand in front of a masterpiece”

那一缕青丝系不住,千钧终归泥牛入海
放下群山,西枕的汪洋以冰白羽毛拂拭异象的残迹

 


 

Yin Xiaoyuan (“殷晓媛”) è poetessa d’avanguardia, crossover ed epica, scrittrice transgender e multilingue, fondatrice dell’Encyclopedic Poetry School nel 2007 e iniziatrice del movimento di scrittura ermafrodita. È autrice di nove libri tra cui quattro antologie poetiche (Ephemeral MemoriesBeyond the Tzolk’inAvant-garde Trilogy Agent d’ensemencement des nuages), diciotto epiche enciclopediche e ventiquattro serie di poesie brevi con temi che variano dalla fisica alla chimica, biologia, geografia, geologia, psicologia, calligrafia, fotografia, musicologia, geometria, meteorologia e scienze dell’informazione. Le sue opere – scritte in cinese, inglese, giapponese, tedesco e francese – sono state ampiamente pubblicate in Cina, Stati Uniti, Canada, Giappone, Germania, Australia, Tailandia e altrove. È membro della Translators Association of China, dell’Istituto di poesia cinese e dell’Associazione di scrittori di Pechino.

Toti O’Brien, nata a Roma e residente a Los Angeles dall’inizio degli anni ’90, è l’autrice di Other Maidens (BlazeVOX, 2020), An Alphabet of Birds (Moonrise, 2020) e Pages of a Broken Diary (Pski’s Porch 2021). O’Brien scrive recensioni e articoli su arte, cultura e società per varie riviste. Traduce prosa e poesia dall’italiano, dallo spagnolo e dal francese.